• Consulenza
  • Formazione
  • Risorse umane
  • Prodotti
  • Contatti
  • Profilo
  • Documenti
  • Università degli Studi di Milano: Master in Cybersecurity, sono aperte le iscrizioni

    Data: 16 Luglio 2019
    Il Master in Cybersecurity, di cui Adfor è tra gli sponsor, si propone la formazione di figure professionali con una visione complessiva delle esigenze aziendali legate alla Cybersecurity e che, in un contesto aziendale, siano in grado di gestire le diverse tematiche relative alla protezione dei sistemi e dei dati.
     

    Date

     
    • Iscrizioni: dal 15 Luglio
    • Data delle selezioni: 16 Ottobre 2019
    • Data di inizio corso: 8 novembre 2019
    • Data di fine corso (presunta): 30 Ottobre 2020
     

    Obiettivi formativi

     

    Il Master in Cybersecurity si propone la formazione di figure professionali con una visione complessiva delle esigenze aziendali legate alla Cybersecurity e che, in un contesto aziendale, siano in grado di gestire le diverse tematiche relative alla protezione dei sistemi e dei dati.

    La figura di riferimento dovrà essere in grado di:

    • valutare con appropriate metodologie di analisi del rischio le architetture di sicurezza di una organizzazione al fine di identificare minacce e vulnerabilità
    • sviluppare conformemente alle best practice e standard più diffusi le politiche aziendali (tra questi il NIST framework; COBIT, ISO27K) che consentano di aumentare il livello di protezione da attacchi o incidenti informatici dei sistemi dell’organizzazione
    • predisporre le procedure per la governance, il costante controllo dei sistemi, l’auditing, la gestione della conformità, la gestione dell’operatività
    • motivare i propri collaboratori e saper comunicare in modo adeguato e appropriato ai vertici aziendali i rischi derivanti, oltre alle loro esigenze operative e ai requisiti di sicurezza
    • pianificare e contribuire alla realizzazione di programmi di sensibilizzazione sulla sicurezza delle informazioni che coinvolgano tutti i livelli dell’organizzazione

    Si tratta di un profilo che affianca alle competenze tecnologiche, legislative e organizzative skill relazionali, conoscenze del dominio di business e capacità di sviluppare e governare team di lavoro. Nell’ambito del percorso curriculare sarà posta particolare attenzione alla problematica di protezione dei dati ed al GDPR. In base alla norma Uni 11506:2017 (che fornisce i requisiti per la valutazione e la certificazione delle conoscenze, abilità e competenze per i profili professionali ICT), e al modello e-CF (UNI EN 16234-1) le competenze fornite sono:

    • A.7. Monitoraggio dei Trend tecnologici – Capacità di seguire gli ultimi sviluppi tecnologici nell’ambito della cybersecurity, e di comprendere l’evoluzione della tecnologia. Capacità di concepire soluzioni innovative per l’integrazione di nuove tecnologie nei prodotti, applicazioni e servizi esistenti o per la creazione di nuove soluzioni.
    • D.1. Sviluppo della Strategia per la Sicurezza Informatica – Facendo riferimento a standard e best practice internazionalmente riconosciute, definire attraverso la stesura di politiche di sicurezza la strategia organizzativa, gli obiettivi e la cultura necessari a garantire la protezione dei dati e dei sistemi informatici dalle minacce interne ed esterne. Predisporre la struttura organizzativa preposta alla gestione delle cybersecurity aziendale individuando ruoli e responsabilità.
    • E.3. Gestione del Rischio – Attraverso l’applicazione delle politiche e procedure definite dall’azienda per il risk management, valutare il rischio cibernetico per il business dell’organizzazione, documentare i rischi potenziali e predisporre i piani di gestione del rischio cibernetico.
    • E.8. Gestione della Sicurezza dell’Informazione – Implementare in tutti i suoi aspetti la politica di sicurezza aziendale e predisporre gli strumenti per verificarne la sua effettiva applicazione. Gestire in tutti i loro aspetti gli incidenti informatici. Sulla scorta delle esperienze rivedere periodicamente la strategia e policy specifiche per un miglioramento continuo della sicurezza.

    Per ulteriori informazioni visita il sito https://cybersecurity.master.di.unimi.it/index.php

    R.E.P. logo, PMP®, CAPM®, and PMBOK® are registered trademarks of the Project Management Institute, Inc. ; ITIL®, PRINCE2®, Swirl logo™ sono marchi registrati della AXELOS Limited.; COBIT® è un marchio registrato dell'Information System Audit and Control Association (ISACA) e dell'IT Governance Institute; BRM® e BRMI® sono marchi registrati del Business Relationship Management Institute, Inc.