Business Process Management

Business Process Management

Le cose in azienda accadono perché ci sono i processi, e funzionano bene se i processi e le attività, automatizzate e manuali, funzionano bene. Ma conosciamo davvero i nostri processi? Ecco qualche domanda a cui rispondere:

  • I processi sono formalizzati? La documentazione è facilmente accessibile?
  • La documentazione include tutti gli elementi che descrivono i processi: attività, ruoli e responsabilità, regole di business, sistemi, ecc.?
  • Le mappature sono aggiornate? Sono intuitive e facili da mantenere?
  • I processi sono conosciuti da parte di chi opera in azienda? Come sono percepite le attività di ciascuno? Come compiti specifici o come parte di un flusso ordinato?
  • C’è evidenza delle correlazioni e delle dipendenze? È possibile avere una visione end-to-end?
  • Misuriamo l’efficienza e l’efficacia dei nostri processi? Tempi, costi e KPI…
  • Siamo in grado di analizzare il processo attuale e di confrontarlo con le sue possibili modifiche, anche attraverso simulazioni?
  • Al miglioramento dei processi contribuiscono tutti i ruoli aziendali interessati?
  • Siamo in grado di presentare con immediatezza i nostri processi agli stakeholder interni ed esterni?
  • Le funzioni di Governance, Compliance, Quality Assurance, Internal Audit hanno la necessaria visibilità dei processi?Vale infatti il principio generale: se non lo conosci, non lo governi.

Con il suo Repository dei Processi centralizzato EPC – Enterprise Process Center di Interfacing Technologies è il software di BPM ideale per mettersi in grado di rispondere positivamente alle domande.

Da diversi anni Adfor è il partner italiano di Interfacing e può fornire tutte le competenze per impostare, avviare e supportare un progetto di BPM, al livello di complessità più opportuno.

CONTENUTI CORRELATI

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email