Adfor Scheda corso

Data

05 - 09 Set 2022
  • Durata: 5 giorni
  • Luogo: A distanza / Milano / Roma / Padova
  • Codice: AMPBAGE5

Prezzo

1.700,00€+IVA

Etichette

PMI

Corso di preparazione all’esame Professional in Business Analysis (PMI-PBA)®

Il termine Business Analyst è da intendersi in senso ampio e rappresenta tutti i ruoli responsabili per lo svolgimento dell’analisi dei requisiti di business all’interno della propria organizzazione, in particolare in programmi e progetti. La definizione dei requisiti errata o incompleta comporta tempi e costi di sviluppo dilatati; quindi, è opportuno effettuare una corretta analisi, chiunque ne sia responsabile a prescindere dalla sua collocazione aziendale.
Il corso guarda alle tecniche più attuali per determinare e condividere i requisiti, perfettamente integrate con le buone pratiche di Project Management, sia nelle visioni più tradizionali, sia negli approcci cosiddetti Agile, sempre più diffusi.
Il corso è coerente con i contenuti della guida alla Business Analysis del PMI®, e fornisce una panoramica di tale standard, confrontandolo con la Best Practice descritta nel PMBOK® 2017 (sesta edizione), alla quale è strettamente correlata.
Il corso dà diritto a 35 Contact Hours, uno dei prerequisiti per l’iscrizione all’esame PBA, e non include l’esame di certificazione PMI-PBA che andrà richiesto dal candidato in modo autonomo al PMI.
Il materiale del corso e le domande di simulazione esame sono prodotti in inglese, l’esame è in inglese, ma il corso è condotto in lingua italiana.
Il corso dà anche diritto a un numero di PDU pari alle ore erogate ai fini delle certificazioni PMI.

Contenuti

  • Introduzione e scenario – Cosa si intende per Analisi di Business; Obiettivi e scopi; Ruoli coinvolti; definizione e classificazione di requisito; relazione delle attività con i vari cicli di vita di progetto.
  • Analisi dei Bisogni – Chiarire i Bisogni; Identificare gli stakeholder chiave; Sviluppare ipotesi di soluzione ad alto livello; definire il Business Case.
  • Pianificare l’analisi di Business – Analisi di Business e risultati finali; Convalida, verifica, e approvazione di requisiti e soluzioni accettabili per i principali stakeholder; Modifiche ai requisiti.
  • Elicitare i requisiti – Definire le cause dei problemi o le possibili opportunità, attraverso una interazione efficace con gli stakeholder; Pianificare e condurre le attività di elicitazione; tecniche principali.
  • Analizzare i requisiti – Modellare i requisiti ad alto livello: Documentare le soluzioni proposte; verificare e validare i requisiti; Risolvere i conflitti potenziali.
  • Criteri di tracciabilità – Approvare i requisiti e creare la relativa Baseline; Gestire il ciclo di vita dei requisiti, Gestire il cambiamento in funzione del ciclo di vita del progetto.
  • Valutare la soluzione – Definizione, stima e misura delle prestazioni; pianificare la valutazione; determinare cosa valutare; i risultati della valutazione; definire e condividere i criteri di accettazione; definire il piano di verifica dei benefici.
  • Tecniche e strumenti –Panoramica delle tecniche principali utilizzabili.
  • Caso di studio – esame dei diversi rilasci attualizzati in un caso di studio.
  • Workshop di simulazione – Esempi di domande di esame.

Destinatari

Analisti di Business; Service manager; Change Manager, Project Manager.

Prerequisiti

Conoscenza dei principi di pianificazione e controllo di progetto e analisi dei processi.

Corso di preparazione all’esame Professional in Business Analysis (PMI-PBA)®

Data

05 - 09 Set 2022
  • Durata: 5 giorni
  • Luogo: A distanza / Milano / Roma / Padova
  • Codice: AMPBAGE5

Luogo

A distanza/ Milano / Roma / Padova

Prezzo

1.700,00€+IVA

Etichette

PMI

Il termine Business Analyst è da intendersi in senso ampio e rappresenta tutti i ruoli responsabili per lo svolgimento dell’analisi dei requisiti di business all’interno della propria organizzazione, in particolare in programmi e progetti. La definizione dei requisiti errata o incompleta comporta tempi e costi di sviluppo dilatati; quindi, è opportuno effettuare una corretta analisi, chiunque ne sia responsabile a prescindere dalla sua collocazione aziendale.
Il corso guarda alle tecniche più attuali per determinare e condividere i requisiti, perfettamente integrate con le buone pratiche di Project Management, sia nelle visioni più tradizionali, sia negli approcci cosiddetti Agile, sempre più diffusi.
Il corso è coerente con i contenuti della guida alla Business Analysis del PMI®, e fornisce una panoramica di tale standard, confrontandolo con la Best Practice descritta nel PMBOK® 2017 (sesta edizione), alla quale è strettamente correlata.
Il corso dà diritto a 35 Contact Hours, uno dei prerequisiti per l’iscrizione all’esame PBA, e non include l’esame di certificazione PMI-PBA che andrà richiesto dal candidato in modo autonomo al PMI.
Il materiale del corso e le domande di simulazione esame sono prodotti in inglese, l’esame è in inglese, ma il corso è condotto in lingua italiana.
Il corso dà anche diritto a un numero di PDU pari alle ore erogate ai fini delle certificazioni PMI.

Contenuti

  • Introduzione e scenario – Cosa si intende per Analisi di Business; Obiettivi e scopi; Ruoli coinvolti; definizione e classificazione di requisito; relazione delle attività con i vari cicli di vita di progetto.
  • Analisi dei Bisogni – Chiarire i Bisogni; Identificare gli stakeholder chiave; Sviluppare ipotesi di soluzione ad alto livello; definire il Business Case.
  • Pianificare l’analisi di Business – Analisi di Business e risultati finali; Convalida, verifica, e approvazione di requisiti e soluzioni accettabili per i principali stakeholder; Modifiche ai requisiti.
  • Elicitare i requisiti – Definire le cause dei problemi o le possibili opportunità, attraverso una interazione efficace con gli stakeholder; Pianificare e condurre le attività di elicitazione; tecniche principali.
  • Analizzare i requisiti – Modellare i requisiti ad alto livello: Documentare le soluzioni proposte; verificare e validare i requisiti; Risolvere i conflitti potenziali.
  • Criteri di tracciabilità – Approvare i requisiti e creare la relativa Baseline; Gestire il ciclo di vita dei requisiti, Gestire il cambiamento in funzione del ciclo di vita del progetto.
  • Valutare la soluzione – Definizione, stima e misura delle prestazioni; pianificare la valutazione; determinare cosa valutare; i risultati della valutazione; definire e condividere i criteri di accettazione; definire il piano di verifica dei benefici.
  • Tecniche e strumenti –Panoramica delle tecniche principali utilizzabili.
  • Caso di studio – esame dei diversi rilasci attualizzati in un caso di studio.
  • Workshop di simulazione – Esempi di domande di esame.

Destinatari

Analisti di Business; Service manager; Change Manager, Project Manager.

Prerequisiti

Conoscenza dei principi di pianificazione e controllo di progetto e analisi dei processi.