Adfor Scheda corso

Data

13 - 17 Feb 2023
  • Durata: 5 giorni
  • Luogo: A distanza
  • Codice: AMPBAGE5

Prezzo

1.700,00€+IVA

Etichette

PMI

Tutte le iscrizioni ai corsi in calendario devono essere confermate da Adfor. Si prega di attendere tale conferma prima di effettuare il pagamento.

Corso di preparazione all’esame Professional in Business Analysis (PMI-PBA)®

Il termine Business Analyst è da intendersi in senso ampio e rappresenta tutti i ruoli responsabili per lo svolgimento dell’analisi dei requisiti di business all’interno della propria organizzazione, in particolare in programmi e progetti. La definizione dei requisiti errata o incompleta comporta tempi e costi di sviluppo dilatati; quindi, è opportuno effettuare una corretta analisi, chiunque ne sia responsabile a prescindere dalla sua collocazione aziendale.
Il corso guarda alle tecniche più attuali per determinare e condividere i requisiti, perfettamente integrate con le buone pratiche di Project Management, sia nelle visioni più tradizionali, sia negli approcci cosiddetti Agile, sempre più diffusi.
Il corso è coerente con i contenuti della guida alla Business Analysis del PMI®, e fornisce una panoramica di tale standard, confrontandolo con la Best Practice descritta nel PMBOK® 2017 (sesta edizione), alla quale è strettamente correlata.
Il corso dà diritto a 35 Contact Hours, uno dei prerequisiti per l’iscrizione all’esame PBA, e non include l’esame di certificazione PMI-PBA che andrà richiesto dal candidato in modo autonomo al PMI.
Il materiale del corso e le domande di simulazione esame sono prodotti in inglese, l’esame è in inglese, ma il corso è condotto in lingua italiana.
Il corso dà anche diritto a un numero di PDU pari alle ore erogate ai fini delle certificazioni PMI.

Contenuti

  • Introduzione e scenario – Cosa si intende per Analisi di Business; Obiettivi e scopi; Ruoli coinvolti; definizione e classificazione di requisito; relazione delle attività con i vari cicli di vita di progetto.
  • Analisi dei Bisogni – Chiarire i Bisogni; Identificare gli stakeholder chiave; Sviluppare ipotesi di soluzione ad alto livello; definire il Business Case.
  • Pianificare l’analisi di Business – Analisi di Business e risultati finali; Convalida, verifica, e approvazione di requisiti e soluzioni accettabili per i principali stakeholder; Modifiche ai requisiti.
  • Elicitare i requisiti – Definire le cause dei problemi o le possibili opportunità, attraverso una interazione efficace con gli stakeholder; Pianificare e condurre le attività di elicitazione; tecniche principali.
  • Analizzare i requisiti – Modellare i requisiti ad alto livello: Documentare le soluzioni proposte; verificare e validare i requisiti; Risolvere i conflitti potenziali.
  • Criteri di tracciabilità – Approvare i requisiti e creare la relativa Baseline; Gestire il ciclo di vita dei requisiti, Gestire il cambiamento in funzione del ciclo di vita del progetto.
  • Valutare la soluzione – Definizione, stima e misura delle prestazioni; pianificare la valutazione; determinare cosa valutare; i risultati della valutazione; definire e condividere i criteri di accettazione; definire il piano di verifica dei benefici.
  • Tecniche e strumenti –Panoramica delle tecniche principali utilizzabili.
  • Caso di studio – esame dei diversi rilasci attualizzati in un caso di studio.
  • Workshop di simulazione – Esempi di domande di esame.

Destinatari

Analisti di Business; Service manager; Change Manager, Project Manager.

Prerequisiti

Conoscenza dei principi di pianificazione e controllo di progetto e analisi dei processi.

Corso di preparazione all’esame Professional in Business Analysis (PMI-PBA)®

Data

13 - 17 Feb 2023
  • Durata: 5 giorni
  • Luogo: A distanza
  • Codice: AMPBAGE5

Luogo

A distanza

Prezzo

1.700,00€+IVA

Etichette

PMI

Il termine Business Analyst è da intendersi in senso ampio e rappresenta tutti i ruoli responsabili per lo svolgimento dell’analisi dei requisiti di business all’interno della propria organizzazione, in particolare in programmi e progetti. La definizione dei requisiti errata o incompleta comporta tempi e costi di sviluppo dilatati; quindi, è opportuno effettuare una corretta analisi, chiunque ne sia responsabile a prescindere dalla sua collocazione aziendale.
Il corso guarda alle tecniche più attuali per determinare e condividere i requisiti, perfettamente integrate con le buone pratiche di Project Management, sia nelle visioni più tradizionali, sia negli approcci cosiddetti Agile, sempre più diffusi.
Il corso è coerente con i contenuti della guida alla Business Analysis del PMI®, e fornisce una panoramica di tale standard, confrontandolo con la Best Practice descritta nel PMBOK® 2017 (sesta edizione), alla quale è strettamente correlata.
Il corso dà diritto a 35 Contact Hours, uno dei prerequisiti per l’iscrizione all’esame PBA, e non include l’esame di certificazione PMI-PBA che andrà richiesto dal candidato in modo autonomo al PMI.
Il materiale del corso e le domande di simulazione esame sono prodotti in inglese, l’esame è in inglese, ma il corso è condotto in lingua italiana.
Il corso dà anche diritto a un numero di PDU pari alle ore erogate ai fini delle certificazioni PMI.

Contenuti

  • Introduzione e scenario – Cosa si intende per Analisi di Business; Obiettivi e scopi; Ruoli coinvolti; definizione e classificazione di requisito; relazione delle attività con i vari cicli di vita di progetto.
  • Analisi dei Bisogni – Chiarire i Bisogni; Identificare gli stakeholder chiave; Sviluppare ipotesi di soluzione ad alto livello; definire il Business Case.
  • Pianificare l’analisi di Business – Analisi di Business e risultati finali; Convalida, verifica, e approvazione di requisiti e soluzioni accettabili per i principali stakeholder; Modifiche ai requisiti.
  • Elicitare i requisiti – Definire le cause dei problemi o le possibili opportunità, attraverso una interazione efficace con gli stakeholder; Pianificare e condurre le attività di elicitazione; tecniche principali.
  • Analizzare i requisiti – Modellare i requisiti ad alto livello: Documentare le soluzioni proposte; verificare e validare i requisiti; Risolvere i conflitti potenziali.
  • Criteri di tracciabilità – Approvare i requisiti e creare la relativa Baseline; Gestire il ciclo di vita dei requisiti, Gestire il cambiamento in funzione del ciclo di vita del progetto.
  • Valutare la soluzione – Definizione, stima e misura delle prestazioni; pianificare la valutazione; determinare cosa valutare; i risultati della valutazione; definire e condividere i criteri di accettazione; definire il piano di verifica dei benefici.
  • Tecniche e strumenti –Panoramica delle tecniche principali utilizzabili.
  • Caso di studio – esame dei diversi rilasci attualizzati in un caso di studio.
  • Workshop di simulazione – Esempi di domande di esame.

Destinatari

Analisti di Business; Service manager; Change Manager, Project Manager.

Prerequisiti

Conoscenza dei principi di pianificazione e controllo di progetto e analisi dei processi.