Adfor Scheda corso

Data

20 - 21 Ott 2022
  • Note: Date da concordare
  • Durata: 2 giorni
  • Luogo: A distanza / Milano / Roma / Padova
Categorie

Data Analytics Anti-Frode

Il corso mostra un approccio pratico ed interattivo per costruire verifiche efficaci di validazione delle transazioni e come utilizzare l’analisi di andamenti e distribuzioni per la ricerca e l’individuazione di potenziali frodi interne o esterne. Il corso si sviluppa attraverso una serie di esercitazioni guidate, adattabili e riutilizzabili in ambienti reali.

Il corso permette di ottenere i CPE necessari al mantenimento delle proprie certificazioni professionali (es. il CIA dell’Institute of Internal Auditors.

Contenuti

  • Verifica e validazione della qualità e dell’integrità dei dati.
  • Analisi dei dati e test per l’identificazione di anomalie e situazioni di non conformità.
  • Analisi dei trend sulle anomalie per individuarne le cause ed evidenziare i casi potenzialmente fraudolenti.
  • Costruzione ed esecuzione di test di autorizzazione e validazione delle transazioni.
  • Test tipici per gli acquisti e il ciclo passivo, le spese di trasferta, l’utilizzo delle carte di pagamento aziendali.
  • La legge di Benford, i suoi ambiti di utilizzo e l’impostazione di specifici test antifrode.

Destinatari

Internal Auditor, IT/IS Auditor; Revisori Contabili, Fraud Examiner/Analyst, Finance Analyst

Prerequisiti

Frequenza di almeno un corso di Data Analytics di livello introduttivo o conoscenze equivalenti; conoscenza delle problematiche di fraud detection. È raccomandata un’esperienze di almeno sei mesi nell’uso di ACL Robotics/Analytics.

Data Analytics Anti-Frode

Data

20 - 21 Ott 2022
  • Note: Date da concordare
  • Durata: 2 giorni
  • Luogo: A distanza / Milano / Roma / Padova

Luogo

A distanza/ Milano / Roma / Padova
Categorie

Il corso mostra un approccio pratico ed interattivo per costruire verifiche efficaci di validazione delle transazioni e come utilizzare l’analisi di andamenti e distribuzioni per la ricerca e l’individuazione di potenziali frodi interne o esterne. Il corso si sviluppa attraverso una serie di esercitazioni guidate, adattabili e riutilizzabili in ambienti reali.

Il corso permette di ottenere i CPE necessari al mantenimento delle proprie certificazioni professionali (es. il CIA dell’Institute of Internal Auditors.

Contenuti

  • Verifica e validazione della qualità e dell’integrità dei dati.
  • Analisi dei dati e test per l’identificazione di anomalie e situazioni di non conformità.
  • Analisi dei trend sulle anomalie per individuarne le cause ed evidenziare i casi potenzialmente fraudolenti.
  • Costruzione ed esecuzione di test di autorizzazione e validazione delle transazioni.
  • Test tipici per gli acquisti e il ciclo passivo, le spese di trasferta, l’utilizzo delle carte di pagamento aziendali.
  • La legge di Benford, i suoi ambiti di utilizzo e l’impostazione di specifici test antifrode.

Destinatari

Internal Auditor, IT/IS Auditor; Revisori Contabili, Fraud Examiner/Analyst, Finance Analyst

Prerequisiti

Frequenza di almeno un corso di Data Analytics di livello introduttivo o conoscenze equivalenti; conoscenza delle problematiche di fraud detection. È raccomandata un’esperienze di almeno sei mesi nell’uso di ACL Robotics/Analytics.